Accesso ai servizi

Le Rocche

E’ proprio nel comune di Pocapaglia che le “Rocche” si presentano nella loro piena e prorompente bellezza. Infatti questi straordinari fenomeni di erosione offrono spunti molto interessanti sia per il turismo sia per gli studi naturalistici e geologici. Sono stati messi a punto alcuni sentieri che offrono la possibilità di passeggiare fra questa natura primordiale che mantiene ancora vive alcune leggende curiose come quelle della Masca Micilina e del misterioso “Bric Milleocchi”.

Le rocche di Pocapaglia sono tra le più suggestive di questa formazione che attraversa, con andamento da SO a NE, il Roero: particolarmente interessanti quelle della Meinina e della Crosa e gli anfiteatri della Ghia e di Soffranino.

Nell'area di nord-ovest incisa, con andamento da SE a NO, dalla valle del rio Saliceto/Pocapaglia e dove affiorano i depositi quaternari, si fanno via via più rari i coltivi per far posto ad una maggiore incidenza delle zone boscate. I boschi, che nel complesso occupano un terzo dell'intero territorio comunale, si presentano qui misti di latifoglie, con presenza di castagneti e - al confine nord-orientale con Sommariva Perno - di pino silvestre. Assai interessante e suggestiva, specie nella sua fioritura primaverile, la flora spontanea. Il territorio di Pocapaglia vanta infine la quota più elevata dell'intero Roero: il Bric Torrozzo che raggiunge i 440 metri.

Proprio per la bellezza, la spettacolarità e l'importanza naturalistica delle sue rocche, il Comune di Pocapaglia fa parte dal 2003 della "zona di salvaguardia dei boschi e delle rocche del Roero", insieme ad altri 5 Comuni.

E’ in progetto anche l’apertura di un percorso storico-artistico che colleghi i monumenti principali passando attraverso la bella natura che circonda il paese.






1 / 12Le Rocche
2 / 12Le Rocche
3 / 12Le Rocche
4 / 12Le Rocche
5 / 12Le Rocche
6 / 12Le Rocche
7 / 12Le Rocche
8 / 12Le Rocche
9 / 12Le Rocche
10 / 12Le Rocche
11 / 12Le Rocche
12 / 12Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche
Le Rocche