Accesso ai servizi

Madonna degli Ayrali

La chiesa viene anche chiamata della Immacolata Concezione. Si trova tra le aie (ayrali) in via Cavour a sinistra salendo verso il concentrico. E’ quasi sicuramente la chiesa ‘fuori porta’ citata nel 1384 dal Gabotto sul cui altare il messo di S.Vittoria , cacciato in malo modo, depose certe lettere citatorie dei Porro ai Falletti.

Ricordata nelle relazioni sulla diocesi del 1742, era legata alla compagnia delle Umiliate.

Si orna all’interno di un altare ligneo scolpito e dorato.